Barbie World + [style]

Altough traffic, confusion and grey sky, I love you

PINKO jeans
H&M top
Vintage leather jacket
M Missoni belt
MIU MIU boots
GUCCI Indy bag
H&M bracelet
Necklace from Myanmar

I love Milan and are certainly not traffic, smog, frenzy, confusion and grey sky that often envelops everything that can change my mind. I think that Milan is an interesting city both from a cultural and architectural point of view, full of green spaces (which not everyone knows), lively, dynamic, involving and stimulating. These photos were taken in one of my favourite places, the end of Corso Venezia, near the Ramparts. Having a business meeting nearby, when finished, we decided to take some pictures, also attracting many curious looks from passersby.

The outfit I chose I could call it metropolitan, simple but with a bit special accessories that enhance it. I decided, in fact, to match my usual jeans, a very basic top and a classic leather jacket, with my beloved Miu Miu boots, an elastic belt from an Eighties taste with sparkling sequins and big colored stones, a necklace from Nyanmar and my Gucci Indy bag, that, from my point of view, rappresents one of the most innovative bags in the last years, together with so longer dreamed Fendi Peekaboo, already in my wish list. This is perhaps one of my favorite looks, with whom I feel very comfortable and fully reflects my style. What do you think about it? And do you like Milan as I do?

In the end, I have to thank Emanuela for having interviewed me for GirlPower. Click here to read the whole interview.

________________________________________________________________________

Amo Milano e non sono di certo il traffico, lo smog, la frenesia, la confusione e quel cielo grigio che spesso avvolge ogni cosa che possono farmi cambiare idea. Credo che Milano sia una città interessante sia da un punto di vista culturale che architettonico, piena di spazi verdi (cosa che non tutti sanno), vivace, dinamica, coinvolgente e ricca di stimoli. Queste foto sono state scattate in uno dei punti che io preferisco, ovvero la parte finale di Corso Venezia, a ridosso dei Bastioni. Avendo un appuntamento di lavoro nelle vicinanze, una volta terminato, abbiamo deciso di scattare qualche foto, attirando anche parecchi sguardi curiosi da parte dei passanti.

L’outfit che ho scelto lo potrei definire metropolitano, semplice ma con accessori un po’ particolari che lo valorizzano. Ho deciso, infatti, di abbinare i miei soliti jeans, una canotta molto basica ed una classica giacca in pelle, ai miei adorati stivali di Miu Miu, ad una cintura elasticizzata dal gusto Eighties con pailletes scintillanti e grosse pietre colorate, una collana proveniente dalla Birmania e la mia Gucci Indy bag che, da mio punto di vista, rappresenta una delle borse più innovative degli ultimi anni, insieme alla tanto sognata Peekaboo di Fendi, già nella mia wish list. Questo è, forse, uno dei miei look preferiti, con il quale mi sento molto a mio agio e che riflette appieno il mio stile. Voi cosa ne pensate? E amate Milano quanto me?

Infine, devo ringraziare Emanuela per avermi intervistato per GirlPower. Cliccate qui per leggere l'intera intervista.